33 C
Crotone
Settembre,17,2021

LETTA: SERVE PATTO MAGGIORANZA E IMMUNIZZARE I CANDIDATI

“Chiediamo che tutti i candidati alle Amministrative abbiano ottemperato agli obblighi vaccinali, come fa il Pd. E’ un messaggio forte, che tutti dovrebbero  sottoscrivere. Sindaci e presidenti di Regione siano i primi a dare l’esempio. In questi giorni ho battuto la Calabria da Nord a Sud”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il segretario del Pd Enrico Letta, secondo il quale “il governo e la maggioranza stanno lavorando bene sul Pnrr e sui nodi delle riforme, ma l’elemento costitutivo della maggioranza è la messa in sicurezza dell’Italia attraverso vaccinazioni, riaperture e green pass”. “Anche Figliuolo ha lavorato molto bene per la campagna, ma ora la variante Delta e la sfida no vax alzano il livello della difficoltà” aggiunge Letta, secondo cui “il Dna di questo governo è dato da tre cose. La prima è la scrittura del Pnrr. Poi le riforme funzionali ai fondi europei, giustizia, fisco, e
semplificazioni. Ma la questione numero uno è la campagna vaccinale per uscire dalla pandemia e tornare alla normalità”. Quindi una riflessione su Salvini: “Vaccinandosi Salvini ha fatto un passo in avanti. Sui social, dove è stato pesantemente criticato, si è visto quanto gli è costato da parte del suo mondo, quindi il mio giudizio è positivo”, però “non voglio giocarla sulla polemica nei confronti della Lega, ma ho sentito le dichiarazioni responsabili di Di Maio, Berlusconi e Tajani e ritengo importante riaffermare un chiaro patto di maggioranza a partire dal tema vaccini”. “Le prossime settimane saranno complesse, il mare sarà in tempesta, la nave ballerà” quindi “è necessario un patto di chiara corresponsabilità, per sostenere le misure del governo e lo sforzo di farle passare nell’opinione pubblica, senza distinguo e senza ambiguità”, afferma il segretario del Pd. Che
su questo terreno lancia “la sfida a tutti” indistintamente.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi