22.9 C
Crotone
Maggio,21,2024

Oriolo: tragedia a festa patronale, muore l’artista Luigi Abate dopo il tradizionale lancio del “suo” pallone aerostatico

Tragedia alla festa patronale di Oriolo, è morto l’artista Luigi Abate.
Ogni anno, in occasione dei festeggiamenti in onore di San Giorgio e San Francesco, l’artista Luigi Abate, faceva volare durante la processione dedicata ai due Santi, una mongolfiera che lui stesso progettava e costruiva da oltre 50 anni.
La tragedia è avvenuta subito dopo che Gigino, cosi era chiamato da tutti in paese, aveva fatto volare il suo “Pallone aerostatico”.
Alla presenza di un migliaio di persone, del sindaco Simona Colotta, del parroco don Pierfrancesco Diego, della banda musicale e delle storiche Guardie, l’artista aveva fatto volare la mongolfiera realizzata in carta velina con apposta l’effigie dei Santi
Il volo è stato perfetto ed il volto di Luigi Abate è stato inondato dalla soddisfazione per la riuscita della sua opera, subito dopo l’artista si è accasciato al suolo ed è spirato di fronte ad una folla attonita.

Notizie Oggi