15.1 C
Crotone
Febbraio,25,2024

La Ternana corsara al “Marulla”, finisce 3-1 per gli umbri, per il Cosenza secondo ko in 7 giorni

La Ternana vince “Marulla” contro un Cosenza che non ha sfruttato le molte occasioni capitate, giocando con sufficienza ed a tratti in maniera distratta.
Primo tempo a senso unico, i silani hanno sempre avuto il pallino del gioco, gli umbri hanno sofferto e stretto i denti, i lupi hanno colpito un palo con Tutino ed ha avuto almeno tre occasioni per passare in vantaggio.
Nella ripresa al 4′ le “fere” passano in vantaggio con l’ex Casasola.
Il pareggio arriva al 9′ con Tutino che trasforma il rigore assegnato per su Florenzi.
Dura poco il pareggio perché gli umbri passano in vantaggio al 15′, Nuovo sorpasso umbro al 15′con Raimondo che entra in area e insacca alle spalle di Micai.
Il terzo gol della Ternana arriva al 24′, lo realizza ancora Raimondo, sfruttando il traversone di Diakite dalla destra. Il Cosenza non riesce a reagire, la partita diventa nervosa e ne fa le spese al 28′ Calò che si fa espellere.
Finisce tra i fischi del pubblico che sommergono i ragazzi di Caserta, che dopo i derby perdono anche in casa.

 

Tabellino

COSENZA ( 4-2-3-1): Micai; Cimino(24′ st D’Orazio), Sgarbi, Meroni, Martino; Calò, Praszelik; Canotto (36′ pt Forte), Mazzocchi (30′ st Voca), Florenzi (24′ st Marras); Tutino. In panchina: Marson, Rispoli, Fontanarosa, Crespi, Arioli, Zilli, La Vardera, Zuccon. Allenatore: Caserta.

TERNANA (3-4-1-2): Iannarilli; Diakité, Sorensen, Lucchesi; Casasola (32′ st Mantovani), Labojko, De Boer (25′ st Dionisi), Celli (1′ st Favasuli); Falletti (39′ st Luperini); Raimondo 7,5, Distefano 6 (25′ st Pizia 6). In panchina: Vitali, Brazao, Mantovani, Capuano, Della Salandra, Garau, Marginean. Allenatore: Breda.

ARBITRO: Perenzoni di Rovereto. RETI: 4′ st Casasola, 10′ st rig. Tutino, 15’st, 23’st Raimondo. Spettatori 3.332
Espulsi: al 28′ st Calò per comportamento irriguardoso nei confronti dell’arbitro. Ammoniti: Celli, De Boer, Florenzi, Sorensen, Favasuli, Marras. Angoli: 11-4. Recupero: 2′, 5′.

Notizie Oggi