16 C
Crotone
Febbraio,24,2024

La Rari Nantes Crotone vince anche ad Anzio e conquista il primo posto in classifica

La Rari Nantes Crotone non si ferma neanche ad Anzio e conquista la quarta vittoria in campionato, con il risultato di 11-9 ed approfitta delle sconfitte casalinghe della Canottieri Napoli e della Vela Nuoto Ancona per portarsi in testa alla classifica.
L’Anzio Waterpolis ha cercato di tener testa alla squadra attualmente più in forma del campionato ma contro i ragazzi di “Checco Arcuri” è obiettivamente difficile riuscire a resistere.
Migliore in vasca Federico Lapenna, che ha realizzato quattro reti, tre ne ha fatte il solito Giacoppo.
Il prossimo turno vedrà gli squali crotonesi affrontare in casa la Vela Nuoto Ancona, che in classifica è al 2° posto con 12 punti, prima è la Rari Nantes con 13 punti e che deve rigiocare la gara con la Canottieri Napoli, gara che si rigiocherà, partendo dal risultato di 4 a 0 per i rossoblù, dopo la decisione del giudice sportivo che ha accolto il ricorso della società del presidente Vincenzo Arcuri.

NZIO WATERPOLIS – RN AUDITORE CROTONE 9-11
(2-3)(3-3)(1-3)(3-2)
ANZIO WATERPOLIS: Serra, Campolongo (2), Musco, Rak, Mauriello, Calcaterra (3), Ferrante (2), Barberini (2), Boezi, Pisa, Fratarcangeli, Droghini, Trezza. Leoni. All.Mammarella
RN AUDITORE CROTONE: Ruggiero, Chiodo (1), Amatruda (1), Zovko, Candigliota, Tkac, Giacoppo (3), Spadafora, Lapenna (4), Privitera (2), Abela, Caliogna, Palermo. All. F. Arcuri
Arbitri: sigg Castagnola Luca, Rizzo Federica

Notizie Oggi