24.4 C
Crotone
Settembre,22,2023

Allarme caldo, 17 città in bollino rosso. Mercoledì il picco

È allarme ondate di calore sull’Italia. Le città con bollino rosso sono in costante crescita e mercoledì 23 agosto saranno ben 17.Il dato emerge dal Bollettino sulle ondate di calore del ministero della Salute, basato sui dati relativi a 27 città. Sono segnalate in rosso fin da oggi: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Latina, Palermo, Perugia, Rieti, Roma, Torino e Verona. Hanno attualmente l’allerta arancione, cioè rischio caldo solo per la popolazione fragile, 5 città: Genova, Milano, Napoli, Trieste e Venezia. In “giallo”, cioè in stato di pre-allerta per una possibile ondata di calore, Ancona, Bari, Cagliari, Campobasso, Catania, Civitavecchia, Messina, Pescarta, Reggio Calabria e Viterbo, l’unica città del gruppo che domani e dopodomani si veste di arancione, mente Campobasso lo sarà dopodomani. Domani passeranno dal bollino arancione a quello rosso, che indica il massimo rischio caldo per tutta la popolazione, e si aggiungeranno alle 12 di oggi, Genova, Milano, Napoli e Trieste (che rimarranno rosse anche il 23 agosto). Le ondate di calore, precisa il Bollettino del ministero, si verificano quando si registrano temperature molto elevate per piu’ giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione.

Notizie Oggi