25.1 C
Crotone
Maggio,18,2024

Pubblica video sui social mentre è ai domiciliari, va in carcere

Pubblicava video irriverenti su un social network mentre era agli arresti domiciliari nella propria abitazione.
Per un quarantenne di Cirò Marina, cittadina in provincia di Crotone, il Tribunale di Sorveglianza di Catanzaro ha revocato la misura disponendo l’arresto e il trasferimento in carcere.
A venire a conoscenza delle numerose violazioni perpetrate dal quarantenne sono stati i carabinieri della Compagnia di Cirò Marina che hanno informato l’Autorità giudiziaria corredando il tutto con una vera e propria analisi ricavata dai profili del soggetto in questione.
A seguito del provvedimento emesso dal Tribunale di sorveglianza del capoluogo calabrese per l’uomo, evidentemente incurante delle conseguenze del proprio comportamento, si sono aperte così le porte della Casa circondariale di Crotone.(ANSA)

Notizie Oggi