20 C
Crotone
Maggio,28,2024

Arrestata coppia che tenta di sottrarsi a controllo carabinieri

Un uomo di 48 anni e una donna di 43, entrambi residenti nel ragusano, sono stati arrestati dai carabinieri della Compagnia di Crotone per resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi.
I due – che erano a bordo di un’auto in transito in una via cittadina condotta dalla donna e con all’interno anche le figlie di lei rispettivamente di 15 e 10 anni – sono stati fermati per un normale controllo in una via cittadina ma, mentre i militari procedevano con gli accertamenti, la conducente ha chiuso la vettura dall’interno e l’ha rimessa in moto tentando di allontanarsi.
Il tentativo di fuga, però, è stato interrotto dopo circa un chilometro, anche grazie al supporto di un’altra pattuglia del radiomobile.
La coppia ha continuato ad opporre resistenza, costringendo i carabinieri a forzare il finestrino anteriore della vettura per fare uscire prima la donna e le due figlie e poi l’uomo per il quale è stato necessario utilizzare lo spray al peperoncino.
La perquisizione condotta su entrambi gli adulti ha permesso di trovare due coltelli di grandi dimensioni che sono stati sequestrati.
I due sono stati portati in carcere mentre le minori sono state affidate ai servizi sociali del Comune di Crotone.(ANSA)

Notizie Oggi