13 C
Crotone
Gennaio,18,2022

Palazzo in fiamme a Lamezia, inquilini salvati dai Carabinieri

Alcune persone sono state tratte in salvo dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della compagnia di Lamezia Terme, intervenuti con i Vigili del Fuoco del distaccamento cittadino a seguito dell’incendio divampato per cause accidentali all’interno di un appartamento in via Soccorso. Sull’utenza 112, una persona in evidente stato di agitazione ha segnalato di essere imprigionata all’interno della sua abitazione e di essere circondata dalle fiamme che si stavano velocemente estendendo. Dopo aver provveduto a mettere al riparo sia il proprietario della struttura, ed altre persone, i militari udendo le urla e le richieste di aiuto provenire dal sottotetto dello stesso fabbricato si sono resi conto della presenza di altri condomini probabilmente rimasti bloccati a seguito delle fiamme divampate sulle scale. Nonostante la scarsa visibilità causata dal fumo, i Carabinieri sono tornati all’interno dell’edificio mettendo in salvo una giovane coppia, di cui la donna in stato di gravidanza, accompagnata il più velocemente possibile al sicuro e fatta soccorrere dal 118. Fatto evacuare il palazzo, si e’ provveduto a spegnere le fiamme, evitando possibili esplosioni, e mettendo in sicurezza tutta la struttura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi