23.4 C
Crotone
Maggio,18,2024

Donna aggredita in casa dall’ex, divieto di avvicinamento

Ha sentito una donna urlare e chiedere aiuto ed ha chiamato il 112 Nue dando il là ad una breve indagine della polizia che ha portato all’emissione di un provvedimento di divieto di avvicinamento alla parte offesa a carico di un uomo.
Gli agenti della volante del Commissariato di Gioia Tauro, giunti sul posto, hanno trovato la donna agitata e sotto shock e con una ferita da taglio alla testa.
La vittima ha dichiarato di essere stata aggredita dall’ex compagno, di origini tunisine, che si era introdotto di nascosto nel suo appartamento da una finestra e l’aveva aggredita per poi dileguarsi prima dell’arrivo degli agenti.
Quindi ha raccontato di pregressi maltrattamenti e di violenze da subite sempre dal suo ex compagno.
Gli accertamenti compiuti dagli investigatori del Commissariato di Gioia Tauro della Polizia, hanno portato la Procura della Repubblica di Palmi ad emettere il provvedimento cautelare di divieto di avvicinamento alla parte offesa e obbligo di presentazione alla Pg per i reati di maltrattamento in famiglia, lesioni personali e violazione di domicilio.(ANSA)

Notizie Oggi