17.8 C
Crotone
Maggio,22,2024

Calciatori del Crotone aggrediti da un gruppo di teppisti su una spiaggia

Sono stati insultati e poi aggrediti. Pomeriggio di paura per un gruppo di calciatori del Crotone che, nel loro giorno libero, si erano recati su una spiaggia della zona in compagnia di mogli e fidanzate. Sono stati raggiunti da un gruppo di teppisti che li ha apostrofati pesantemente per poi passare alle vie di fatto. Il motivo è da legarsi agli scarsi risultati che la squadra rossoblù sta ottenendo in questo girone di ritorno acuita dalla sconfitta di domenica scorsa in casa contro il Brindisi già retrocesso. Smentita la notizia di lesioni gravi nei confronti di uno dei calciatori che al momento si sono riservati di sporgere denuncia. La società, in una nota diffusa nella tarda mattinata ha espresso la piena solidarietà per i ragazzi coinvolti e condannare fermamente qualsiasi manifestazione e forma di violenza. “Il periodo difficile che la squadra sta vivendo – afferma il presidente Gianni Vrenna – di cui siamo i primi ad essere rammaricati, non può mai essere una giustificazione per gesti del genere. La violenza non è mai la soluzione, nello sport come nella vita, e questo è un concetto che dobbiamo ribadire senza indugi, impegnandoci anzi a diffonderlo.”

Notizie Oggi