15.1 C
Crotone
Febbraio,25,2024

Vent’anni di maltrattamenti, la moglie esausta lo denuncia, misure cautelari per un 55enne di Taurianova

I Carabinieri della Compagnia di Taurianova eseguito una misura cautelare, imposta dall’Ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palmi, nei confronti di un uomo attualmente indagato per il reato di maltrattamenti alla moglie. La misura prevede il divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa.
Una vicenda iniziata vent’anni fa, la donna, esausta e provata, ha deciso di rivolgersi ai militari dell’Arma dopo l’ennesima aggressione subita. Vent’anni di violenze fisiche perpetrate dal marito, spesso in stato di ubriachezza, hanno spinto la vittima a cercare aiuto presso le autorità competenti. Gli atti aggressivi includevano schiaffi al volto e contusioni agli arti superiori, perpetrati anche in presenza dei loro figli.
Dopo un’attenta audizione della persona offesa da parte dei militari della Stazione di San Martino di Taurianova, durante la quale sono stati raccolti dettagliatamente tutti gli elementi utili a circostanziare gli eventi esposti, è stata eseguita la misura cautelare. Conformemente a quanto stabilito dalla disposizione giudiziaria, l’uomo è tenuto a mantenere una distanza non inferiore a 500 metri dalla donna e a astenersi dal comunicare con lei attraverso qualsiasi mezzo.

Notizie Oggi