19.6 C
Crotone
Maggio,25,2024

Usa: il killer del Maine trovato morto, si è tolto la vita

La governatrice del Maine Janet Mills ha confermato la morte di Robert Card: il corpo senza vita del killer del Maine è stato trovato nei boschi vicino a Lewiston, non lontano dai luoghi dove aveva compiuto il suo massacro.
“Ho chiamato il presidente Joe Biden per informarlo”,
ha aggiunto Mills.
Il cadavere di Card è stato trovato ieri, intorno alle 19.45 locali, riferisce la polizia spiegando di aver comunicato direttamente la notizia alle famiglie delle vittime, e di aver parlato con la famiglia del killer che è stata “molto cooperativa”. La polizia ha anche confermato Robert Card è morto a causa di ferite che si è autoinflitto.
La notizia del ritrovamento era stata anticipata durante la notte dalla Cnn, citando fonti locali secondo le quali il killer del Maine si sarebbe tolto la vita sparandosi alla testa, e il suo corpo è stato trovato non lontano dal centro di riciclaggio dove lavorava. Un lavoro che di recente aveva però perso. Una perdita pesante che si era aggiunta – secondo indiscrezioni – alla fine di una storia sentimentale. Card sembra aver aperto il fuoco proprio nei luoghi che frequentava con la sua ex, la sala da bowling e un ristorante. Ha ucciso 18 persone prima di togliersi la vita.(ANSA)

Notizie Oggi