17.3 C
Crotone
Aprile,17,2024

Ue: Occhiuto incontra Metsola, politiche di coesione e Macroregione Mediterraneo tra i temi trattati

“Con la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola, ho avuto un incontro istituzionale molto cordiale ed estremamente positivo. Abbiamo discusso delle più impegnative sfide che l’Europa si appresta ad affrontare nei prossimi mesi e del ruolo che l’Italia avrà sempre più all’interno delle istituzioni comunitarie. A Roberta Metsola ho portato i saluti del mio governo regionale e del popolo calabrese. Con la presidente del Parlamento Ue ho parlato delle politiche di coesione e dei progetti che la Calabria ha in agenda per spendere presto e bene i fondi comunitari. La Metsola ci ha organizzato già per domani alcuni incontri con importanti funzionari della sua struttura”. Così Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, dopo aver incontrato a Bruxelles la presidente del Parlamento europeo, Roberta Metsola. “Abbiamo discusso delle specificità e dei problemi delle regioni di frontiera, che rappresentano una grande opportunità per l’Europa -considerando la loro prossimità con il Mediterraneo- ma che devono anche affrontare l’emergenza migranti, che vogliamo gestire proponendo modelli innovativi di integrazione. Altro tema che ho posto a Roberta Metsola, nella veste di presidente della Commissione Intermediterranea che raggruppa 40 regioni, è quello del riconoscimento di una Macroregione del Mediterraneo, una priorità emersa dall’ultima assemblea dell’organismo che presiedo e che vorrei portare avanti nei prossimi mesi coinvolgendo le istituzioni comunitarie. Sul punto ho lasciato alla presidente del Parlamento Europeo un documento programmatico appositamente redatto dagli uffici della Commissione Intermediterranea della Commissione delle Regioni Marittime Periferiche. Ringrazio Roberta Metsola per l’attenzione dimostrata e per la calorosa accoglienza che mi ha voluto riservare”.

Notizie Oggi