17.9 C
Crotone
Aprile,17,2024

Tutti a caccia di funghi, ma nel rispetto della legge

Le modalità di raccolta dei funghi state attenzionate nei giorni scorsi dai militari del Nucleo Carabinieri Forestale di Spezzano della Sila finalizzate al rispetto della legge regionale che regolamenta la raccolta dei funghi spontanei all’interno del territorio calabrese.
In particolare sono stati controllati oltre cinquanta soggetti intenti alla raccolta di funghi nei comuni di Spezzano della Sila, Casali del Manco e lungo la “Strada delle Vette”. A seguito di tali controlli sono state elevati decine di sanzioni amministrative per mancanza di tesserino regionale o perché utilizzavano mezzi non idonei, come buste di plastica, secchi e in alcuni casi dei rastrelli. Una attività di controllo che continuerà nelle prossime settimane e che si estenderà in altri comuni del cosentino dove vi sono delle particolari zone frequentate in maniera assidua da cercatori di funghi.

Notizie Oggi