24.1 C
Crotone
Maggio,18,2022

TEXAS, SEQUESTRATORE NELLA SINAGOGA ERA NOTO AD AUTORITÀ GB

Il sequestratore morto nell’attacco perpetrato in una sinagoga del Texas, il cittadino britannico di radici familiari islamiche Malik Faisal Akram, era noto alle autorità del Regno Unito. Lo ha rivelato Sky News citando fonti ministeriali. Il servizio antiterrorismo dell’MI5 aveva iniziato a indagare su di lui nella seconda metà del 2020 per valutare se rappresentasse una minaccia per la sicurezza. Erano emersi sospetti riguardanti il terrorismo di matrice islamista. Ma l’accertamento si era concluso in tempi rapidi ed era stato escluso che Akram costituisse una minaccia.

LEGGI anche: SEQUESTRO IN UNA SINAGOGA IN TEXAS, LIBERATI TUTTI GLI OSTAGGI

Notizie Oggi