17.3 C
Crotone
Aprile,17,2024

Stabilita': via libera ad agevolazioni per il Sud

Via libera della commissione Bilancio della Camera all’emendamento del Governo per il Sud. La proposta di modifica prevede un credito d’imposta automatico per gli investimenti del 20% per le Pmi nel limite massimo per ciascun progetto pari a 1,5 milioni di euro, del 15% per le medie imprese (con un tetto massimo di 5 milioni) e del 10% per le grandi (tetto massimo di 15 milioni). La misura vale 617 milioni di euro per i prossimi quattro anni, per un totale di circa 2,5 mld. Con un sub emendamento dei relatori alla proposta del governo si chiarisce che il credito di imposta varra’ anche per le imprese agricole. Per i datori di lavoro operanti in Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna viene estesa alle nuove assunzioni effettuate nel 2017 la decontribuzione, a condizione che ci sia il via libera dell’Ue e la disponibilita’ di risorse. La durata temporale dell’agevolazione e l’intensita’ dell’esonero potranno essere rimodulate a seconda dei fondi disponibili.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi