11.8 C
Crotone
Aprile,24,2024

Sottoscritto tra Capitaneria di Porto e Comune di Crotone il documento per la consegna dell’area dell’ex piscina Coni, verrà riqualificata

Una firma che ha un sapore “storico” per la città di Crotone perché riguarda una delle strutture che fanno parte della storia della città di Crotone.
Questa mattina, infatti, è stato sottoscritto presso la sede della Capitaneria di Porto dal comandante Domenico Morello e dal sindaco Voce il documento con il quale la Capitaneria dà il via libera di fatto all’azione di riqualificazione dell’ex piscina Coni ubicata sul lungomare cittadino.
Alla sottoscrizione era presente l’assessore al PNRR e Programmi Complessi Luca Bossi che ha la delega in materia.
Il documento formalmente consegna al Comune di Crotone l’area demaniale marittima di mq 4.781 dove attualmente sorge la struttura al fine di consentirne la riqualificazione.
La sottoscrizione del documento è un punto cardine per restituire alla città una struttura che è nel cuore di tutti i crotonesi.
Ai primi di ottobre sarà approvato il progetto esecutivo e successivamente sarà avviata la relativa gara.
Intervento che verrà presentato alla città non appena verrà completata la fase della progettazione esecutiva.

Notizie Oggi