18.4 C
Crotone
Maggio,22,2024

SERIE C, BUBAS REGALA LA VITTORIA CON LA SICULA LEONZIO E IL TERZO POSTO ALLA VIBONESE

Terza vittoria e terzo posto in classifica per la Vibonese che non si ferma e continua a sognare. La squadra di Orlandi batte la Sicula Leonzio chiude al “Luigi Razza” una settimana perfetta da nove punti. A cadere sotto i colpi dei rossoblu, dopo Cavese e Rieti, è la squadra siciliana, che era arrivata con l’obiettivo di muovere la classifica, ma torna a casa con zero punti nel carniere. CRONACA – Nella prima frazione di gioco la supremazia del gioco è della Sicula Leonzio, che non sortisce però azioni degne di nota, fatta eccezione per il tiro di Marano, che esce di poco a lato dalla porta difesa da Mengoni. Il pericolo scampato fa salire in cattedra la compagine rossoblu, che cambia ritmo e sfiora in più occasioni il vantaggio. A provarci Bubas, con un tiro fuori misura, e Taurino due volte, prima con un tiro che impegna Narciso, poi con un colpo di testa che esce alto sulla traversa. L’ultimo acuto del primo è siciliano, con Gammone ma la difesa calabrese sventa il pericolo. Ripresa con i ritmi più elevati, con Orlandi che cambia modulo passando al 4-3-3, invertendo le posizioni di Melillo e Taurino. Al 50’ Melillo si rende pericoloso, ma il tiro termina di poco al lato. Un minuto più tardi sono gli ospiti a rendersi pericolosi con Ripa e  Sainz Maza. Al 60′ arriva il gol che decide l’incontro. L’attaccante argentino Bubas, servito da Finizio, trova l’angolino lontano e batte l’incolpevole Narciso, facendo esplodere il “Luigi Razza”. Un gol che da sicurezza ai padroni di casa, che controllano gara ed avversario senza patemi. Al 75′ è Taurino ad avere il match-ball, scivolando però a due passi da Narciso, dopo una bella combinazione Bubas-Melillo. Al 83′ si rivede la Sicula Leonzio con un tiro cross sventato da Mengoni. Il portiere della Vibonese diventa protagonista della gara sul finre, quando blocca in volo un colpo di testa di Marano. Finisce così con uno stadio in festa per la Vibonese, che si gode la terza vittoria consecutiva e può preparare al meglio l’insidiosa trasferta di domenica prossima a Caserta. [Foto Claudio Brogna]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi