17.8 C
Crotone
Maggio,22,2024

Scilla, individuate dai carabinieri due discariche abusive, 16 indagati (VIDEO)

Dopo quattro mesi di indagini i carabinieri di Scilla hanno notificato 16 avvisi di garanzia. L’indagine, condotta dai Carabinieri sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Reggio Calabria, si è concentrata su presunte attività di discariche abusive, principalmente nel settore edile.
Sono state individuate due discariche abusive, una in località Solano Superiore nel Comune di Scilla e l’altra a Melia nel Comune di San Roberto. La gamma dei rifiuti sversati era ampia, includendo materiali inerti, mobili, apparecchi sanitari e anche rifiuti speciali, alcuni dei quali pericolosi come batterie di veicoli.

Notizie Oggi