17.3 C
Crotone
Aprile,17,2024

Prende il via il “Percorso d’Eccellenza 2024”. All’Unical presenti Stellantis e L’Oreal

Rende – Mettere in contatto azienda e studente, creare una correlazione tra teoria e pratica. La mission del “Percorso d’Eccellenza 2024” del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale dell’Unical, coordinato dalla professoressa Giusy Ambrogio, ha un obiettivo ambizioso: far entrare in contatto lo studente con manager e dirigenti d’impresa pronti a trasferire know-how aziendali rendendoli fruibili nel corso di seminari, team working e attività mirate che si svolgeranno nei cubi del campus di Arcavacata. «Il “Percorso d’Eccellenza” del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale dal primo anno di istituzione
è diventato oggi, a distanza di otto anni, un appuntamento importante e atteso, tra le attività che si svolgono nel nostro Campus – afferma la professoressa Giusy Ambrogio, responsabile del progetto –; la cartina di tornasole è rappresentata dal fatto che le aziende internazionali sono propense a partecipare all’evento facendosi rappresentare da manager di alto livello. Siamo riusciti nel corso di questi anni a far comprendere l’utilità, per aziende e università, di far nascere collaborazioni sinergiche mirate. Anche quest’anno siamo riusciti a coinvolgerne sei realtà di respiro internazionale che nei rispettivi settori rappresentano delle eccellenze». All’edizione 2024, che si svolgerà dal 4 aprile al 7 giugno, saranno presenti Stellantis (leader nell’automotive), l’Oreal (tre le prime al mondo per prodotti della bellezza), Logista (principale distributore di tabacchi in Europa), Accenture (azienda leader a livello globale nel settore dei servizi professionali) e Tiscali (società di telecomunicazioni). La Calabria sarà rappresentata da Agrumaria Reggina (azienda specializzata nella trasformazione degli agrumi). Chiude l’albo delle aziende partner una associazione di categoria, Orizzonti AdR, che ingloba professionisti esperti in negoziazione e gestione dei conflitti. Al “Percorso d’Eccellenza”, che rappresenta un’opportunità distintiva nell’ambito accademico dell’Unical, parteciperanno i 12 migliori talenti iscritti al secondo anno del corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale. A prendere parte all’edizione del 2024 saranno Aurora Coloca, Lucia Spinelli, Orlando Fragola, Luca Imperi, Alessandro Russo, Fabiano Pio Romeo, Francesco Sammarro, Alessandro Domenico, Mafrica, Enrico Sottilotta, Manuel Campanella, Vincenzo Schiavello e Guido Barbieri. Impegnativo ma allo stesso tempo qualificante il calendario pensato per questa nuova edizione. Verranno toccate tematiche diversificate: dalla gestione di una Supply Chain caratterizzata da prodotti stagionali, come il caso studio di Agrumaria Reggina (18-19 aprile), alla pianificazione della
distribuzione lungo una filiera logistica multinodo, come per il caso studio L’Oreal (24-25 maggio). In ordine non squisitamente cronologico, si studieranno approcci innovativi di progettazione di prodotto come il Design Thinking e l’Open Innovation con Acccenture (2-3 maggio) e Tiscali (30-31 maggio), rispettivamente. Infine, si approfondiranno le problematiche della gestione dei magazzini con l’azienda Logista (4-5 aprile) e dei processi industriali tipici dell’azienda automotive con Stellantis (9-10 maggio). Un set di interventi molto ampio ma al tempo stesso perfettamente in scope con le mille sfaccettature dell’ingegneria gestionale

Notizie Oggi