24 C
Crotone
Aprile,12,2024

Per Pino Masciari se si emigra dal sud è colpa della mafia

La mafia è la causa dell’emigrazione dal Sud. Lo afferma Pino Masciari, testimone di giustizia contro la ‘ndrangheta. “I nostri giovani – spiega – continuano a lasciare il Sud Italia. Perché? Il Sud, la Calabria in modo particolare, è terra arida per chi ha bisogno di far crescere e fiorire il proprio futuro. Nel settore privato, imprenditoriale, commerciale, se cresci rischi di perdere tutto, perché attiri immediatamente gli avvoltoi della ‘ndrangheta. La politica nel suo significato più autentico è nobile, dovrebbe incarnare gli ideali più alti, ma purtroppo è l’uomo che fa politica e l’uomo ha le sue debolezze. Qualcuno di loro o per paura o per avidità o per sete di potere, finisce direttamente o indirettamente a favorire l’illegalità, cadendo nelle logiche mafiose. Le coscienze della gente comune sono messe a posto dalle notizie di indagini e blitz, che di fatto danno l’impressione che “qualcuno se ne stia occupando”, restituendo l’illusione che questo basti a ritenersi non direttamente coinvolte e responsabili. E la ‘ndrangheta, in questa situazione, continua a conquistare terreno, a sostituirsi allo Stato, a garantire efficienza. Ha talmente tanta liquidità di denaro, che potrebbe risanare il debito pubblico italiano.

Notizie Oggi