19.6 C
Crotone
Maggio,25,2024

Palmi in rosa, la terza edizione raggiunge numeri da record

Si è appena conclusa, contabilizzando valori da record per numero di donne servite e prestazioni erogate, la campagna di prevenzione e screening gratuita “Palmi in rosa”, giunta quest’anno alla terza edizione, iniziativa ideata e realizzata interamente dalla sezione di Palmi dell’Associazione Italiana Donne Medico, presieduta da Pasqualina Gangemi, responsabile della Medicina di Genere per l’ASP di Reggio Calabria. Due intere giornate, 12 ore, nel corso delle quali sono state messe a disposizione delle donne del territorio esami ecografici, visite senologiche, visite ginecologiche e Pap test, per offrire un servizio di prevenzione completo, quanto mai indispensabile e parimenti assai richiesto dalla cittadinanza palmese. Un unicum nel panorama sanitario provinciale, patrocinato anche quest’anno dall’Azienda Sanitaria Provinciale di Reggio Calabria che ha attivato il programma di screening mammografico per la prevenzione oncologica, rivolto alle donne di età compresa tra i 50 e i 69 anni, ritenute in misura maggiore a rischio di insorgenza di tumori al seno. Nella due giorni di prevenzione anche il direttore generale dell’ASP Lucia Di Furia si è recata presso i locali dell’ex ospedale Pentimalli di Palmi, dove si è tenuta l’iniziativa. L’AIDM ha ringraziato gli specialisti che hanno collaborato in prima persona, con professionalità e spirito di servizio.

Notizie Oggi