11.8 C
Crotone
Aprile,19,2024

Molesta e minaccia una ragazza, ai domiciliari un 34enne

Ha molestato e minacciato ripetutamente una ragazza di 27 anni.
Per questo motivo un 34enne è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri di Camigliatello Silano, nel cosentino, in esecuzione di un provvedimento del Gip di Cosenza.
L’uomo, di Spezzano della Sila, è accusato di atti persecutori consistiti in reiterati appostamenti, minacce gravi, molestie e ingiurie ai danni della ragazza.
Un comportamento che ha provocato nella vittima un grave stato di ansia e di paura oltre al timore per la propria incolumità, costringendola a modificare le proprie abitudini di vita. In particolare, l’arrestato, sottoposto all’ammonimento del questore, si è recato spesso nei luoghi frequentati dalla donna minacciandola.
Il Gip, nell’ordinanza, ha evidenziato come la “pervicacia intrusiva dell’indagato non poteva avere altra chiave di lettura se non quella di molestare e perseguitare la persona offesa”.
Inoltre il giudice ha evidenziato il pericolo di reiterazione di reati della stessa specie in relazione alle modalità dei fatti accertati.(ANSA)

Notizie Oggi