17.9 C
Crotone
Aprile,17,2024

Minaccia i carabinieri con pistola e coltello, arrestato

Ha minacciato i carabinieri con una pistola e un coltello, manifestando anche l’intenzione di togliersi la vita. È accaduto domenica scorsa ad Isola di Capo Rizzuto, sul posto sono sopraggiunti tempestivamente, in supporto e rinforzo, i colleghi del Nucleo Radiomobile di Crotone, insieme ad altri militari della Tenenza, per mettere in sicurezza l’area ed evitare il coinvolgimento di altri cittadini. Contemporaneamente, i militari intervenuti per primi hanno intrapreso un dialogo con il soggetto, risultato poi essere un giovane residente nelle Marche; dopo un’ora di confronto e dialogo, il giovane ha accettato di deporre la pistola e un coltello che teneva alla cintura, venendo così portato in caserma dai militari. La pistola, risultata poi essere una scacciacani, è stata sottoposta a sequestro insieme al coltello; non di meno, la gravità del comportamento e le circostanze hanno portato all’arresto del soggetto il soggetto, che nella stessa serata è stato accompagnato in carcere. Fondamentale è stata l’azione dei militari, che nel tradurre in pratica la prossimità alla cittadinanza, segno distintivo dell’Arma, con pazienza e comprensione delle circostanze hanno saputo disinnescare una situazione che poteva portare a ben più gravi e drammatiche conseguenze.

Notizie Oggi