11.8 C
Crotone
Aprile,19,2024

Lavoro, disoccupazione stabile. Non cresce il Sud

Cresce l’occupazione in Italia ma non nel Mezzogiorno, dove l’ISTAT registra al contrario una diminuzione degli occupati di quasi un punto percentuale. Il tasso di disoccupazione nel IV trimestre del 2015 rimane stabile all’11,5% rispetto al trimestre precedente. Tra ottobre novembre e dicembre, dice l’Istituto di statistica, gran parte degli indicatori sul mercato del lavoro hanno segnato un miglioramento. L’occupazione stimata dall’indagine sulle forze di lavoro e’ pari, senza gli stagionali, a 22 milioni 583 mila persone. Il tasso di occupazione sale di un decimo, soprattutto per la crescita dei 50-64enni. Ma, come dicevamo, a livello territoriale, all’aumento registrato nel Nord e nel Centro, si contrappone
la riduzione nel Mezzogiorno del -0,9%.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi