15.7 C
Crotone
Aprile,17,2024

Intimidazioni: auto imprenditore bruciata nel Catanzarese

L’autovettura di un imprenditore e’ stata incendiata la scorsa notte a San Sostene, centro in provincia di Catanzaro. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della compagnia di Soverato, si tratta di un’automobile intestata ad un’azienda edile e in uso a Pietro Frustagli, titolare della societa’ insieme al padre. L’uomo e’ fratello del vicesindaco di Sant’Andrea Apostolo sullo Jonio (Cz) ma, secondo gli inquirenti, non ci sarebbero collegamenti tra l’intimidazione e l’attivita’ politica del congiunto. I Carabinieri hanno rinvenuto sul posto tracce di liquido infiammabile, a conferma dell’origine dolosa del rogo, ed hanno avviato le indagini per risalire agli autori del fatto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi