19 C
Crotone
Maggio,28,2024

Incendio in un magazzino, tratti in salvo occupanti abitazione

Due persone, rimaste bloccate all’interno di un appartamento a causa del fumo denso scaturito da un incendio sono state tratte in salvo grazie all’ausilio di un’auto autoscala dei vigili del fuoco che li ha raggiunti su un balcone dell’abitazione.
È accaduto nella giornata di ieri in una zona centrale di Spezzano Albanese, nel cosentino.
I due erano rimasti bloccati all’interno della loro abitazione a causa del fumo denso sprigionato dal rogo, le cui cause secondo i primi accertamenti parrebbero accidentali, che ha interessato un magazzino sottostante la loro casa.
Sul posto sono intervenuti uomini e mezzi dei vigili del fuoco del Comando di Cosenza, distaccamenti di Castrovillari e Rende con supporto dell’autoscala del distaccamento di Corigliano Rossano. Il magazzino interessato dalle fiamme si trova via Mortati ed è piano strada di un edificio su due livelli.
L’intervento dei vigili del fuoco, che hanno lavorato per alcune ore, è valso alla completa estinzione delle fiamme ed ha evitato il loro propagarsi ai locali adiacenti.
Dopo la messa in sicurezza del sito, l’accesso al magazzino ed all’abitazione sovrastante, in via precauzionale, è stato interdetto in attesa di ulteriori verifiche tecnico strumentali.(ANSA)

Notizie Oggi