12.3 C
Crotone
Dicembre,7,2023

Il Presidente della Provincia di Crotone, Sergio Ferrari, augura un buon inizio dell’anno scolastico

Desidero rivolgere il mio saluto agli alunni, alle loro famiglie, ai docenti, ai Dirigenti, ai DSGS, al personale ATA, all’intera comunità scolastica ed a tutti gli interlocutori delle
differenti realtà istituzionali, culturali e sociali del territorio che collaborano con la scuola per contribuire al suo funzionamento e alla crescita educativa degli alunni.
Il primo giorno di scuola è una di quelle esperienze che coinvolge tutti gli studenti e sarà sempre un evento indimenticabile.
Per questo, cari studenti, imparare ad imparare, così come ci viene indicato nelle competenze chiave europee, è il messaggio della scuola di oggi, e vi auguro che con l’aiuto dei vostri docenti, sarete in grado di imparare tutto ciò che deve essere appreso ed a farlo in qualsiasi contesto.
Non importa che sia in un’aula tradizionale o in un laboratorio. La scuola sia, davvero, per voi un’opportunità di crescita, di miglioramento ed arricchimento.
Oggi, ancor di più, sono orgoglioso di salutare insieme a Voi questo nuovo anno nella consapevolezza che sarà un anno in cui prenderanno avvio i 21 progetti a favore degli Istituti Scolastici di secondo grado che abbiamo messo in cantiere nell’ambito del PNRR.
Sarà l’anno in cui saremo chiamati a deliberare un Piano Provinciale di dimensionamento scolastico in ottemperanza alle Linee Guida emanate dalla Regione Calabria, che sono convinto ci darà i risultati attesi per far crescere le nostre Scuole e per dare a Voi studenti tutto ciò di cui avete bisogno per il vostro futuro.
Proprio per questo, auguro a tutto il personale scolastico di operare con entusiasmo e passione per il miglioramento dell’offerta formativa, creando un clima sereno di fattiva sinergia tra tutte le componenti della comunità scolastica che, secondo il proprio ruolo e in base alle proprie competenze, sono chiamate a dare il loro contributo attivo e fattivo per realizzare lo scopo principale della nostra istituzione: il successo formativo ed il benessere degli alunni che a noi ed a voi sono affidati.
Da parte nostra, continueremo ad operare per garantire, con impegno, un lavoro puntuale, costante e dedito all’ascolto ma soprattutto alla crescita del nostro territorio scolastico provinciale, per la creazione di un sistema scolastico che sia accogliente, inclusivo e confortevole.
La scuola è comunità di tutti e per tutti, luogo di crescita intellettuale e personale, ambiente di apprendimento di idee, valori e competenze.
In conclusione, voglio usare le parole di un grande educatore, Baden Powell:Cari ragazzi, “Quando guardate, guardate lontano, e anche quando credete di star guardando lontano, guardate ancora più lontano!”.
Buon anno scolastico a tutti…

Notizie Oggi