25 C
Crotone
Maggio,28,2024

Farmacia abusiva scoperta a Gioia Tauro, trovato anche Fentanyl

Una farmacia di fatto abusiva è stata scoperta dai carabinieri di Gioia Tauro che hanno anche trovato delle confezioni di farmaci classificabili quali sostanze stupefacenti, in particolare Fentanyl e morfina.
La scoperta è avvenuta nel corso di un controllo ad un’attività che avrebbe dovuto essere soltanto un banco farmaceutico solidale per le persone più bisognose.
I militari dell’Arma hanno riscontrato come all’interno della sala non erano conservati solo oggetti effettivamente da consegnare a bisognosi, ma anche numerosi farmaci soggetti ad obbligo di ricetta medica, nonché numerose confezioni di altri farmaci che, benché non soggetti all’obbligo di ricetta medica, necessitano della presenza obbligatoria di un medico per essere consegnati ai richiedenti.
Nel corso del controllo, i carabinieri hanno riscontrato anche l’allaccio abusivo all’energia elettrica mediante un cavo volante che era direttamente attaccato alla scatola di derivazione dell’Enel.
La presenza di medicine soggette a prescrizione e l’assenza di un medico per la consegna, secondo gli investigatori, “qualificano l’attività come una vera e propria farmacia che, in seguito alle verifiche, è risultata comunque sprovvista di ogni autorizzazione”.
Tutti i farmaci sono stati sequestrati così come il locale.
Due persone presenti al momento del controllo sono state denunciate in stato di libertà alla Procura di Palmi per esercizio abusivo della professione medica, violazioni del testo unico in materia sanitaria e violazione del testo unico sugli stupefacenti.(ANSA)

Notizie Oggi