39 C
Crotone
Giugno,20,2024

ESPLOSIONE A LIONE, ARRESTATE DUE PERSONE

“Un sospettato è stato appena arrestato” per l’esplosione di sabato scorso a Lione, in Francia, che ha causato il ferimento di 11 persone. Lo ha annunciato su Twitter il ministro dell’Interno francese, Christophe Castaner.  Poco dopo è stata arrestata una seconda persona. Lo riferisce il sindaco della città, Gerard Collomb. Il primo arrestato, nella mattina, è un 24enne studente di ingegneria. BFM-TV precisa che il giovane è stato fermato, intorno alle 10, in una strada del 7mo arrondissement di Lione. Ad esplodere in una strada del centro è stato un ordigno artigianale imbottito di chiodi e comandato a distanza. La polizia dava la caccia a un uomo che era stato visto nell’area e individuato grazie alle telecamere di sorveglianza; ne aveva diffuso le fotografie facendo appello alla popolazione perché fornisse informazioni.
LEGGI anche: FRANCIA, ESPLOSIONE IN CENTRO A LIONE. ALMENO OTTO FERITIESPLOSIONE A LIONE, 13 FERITI. MACRON: “È UN ATTACCO”, ESPLOSIONE A LIONE, CONGEGNO COMANDATO A DISTANZA 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi