19.6 C
Crotone
Maggio,25,2024

Era ai domiciliari ma continuava a spacciare droga, un arresto a Cirò Marina

I carabinieri di Cirò Marina hanno tradotto in carcere un uomo, già noto ai militari, che, nonostante fosse agli arresti domiciliari, possedeva, in casa, 12 dosi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale di confezionamento. Durante le fasi dell’operazione antidroga, il soggetto, nel tentativo di rendere meno grave la propria posizione, ha ingerito una parte delle cocaina che aveva nella sua disponibilità, incurante dei rischi per la propria salute: per il cirotano, al termine di un periodo di osservazione medica presso l’Ospedale di Crotone, è quindi scattato l’arresto per “Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti”.

Notizie Oggi