24 C
Crotone
Aprile,12,2024

Dopo il sequestro di un chilo di eroina dei giorni scorsi, un altro importante risultato è stato conseguito dalla Squadra Mobile della Questura, continuamente impegnata, unitamente alle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, a contrastare le attività criminali di spaccio di stupefacenti. Gli operatori della Squadra Mobile, nel corso di un servizio svolto congiuntamente al Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza nel centro servizio della città, hanno attenzionato un soggetto conosciuto in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, ed hanno proceduto ad effettuare una perquisizione presso la sua abitazione, ove è stato rinvenuto un vero e proprio market della droga. Infatti, gli agenti hanno trovato 1,3 kg di marjuana, divisa in diverse confezioni, 15 grammi di cocaina, 33 grammi di hashish e, per la prima volta sul territorio crotonese, anche 3,5 grammi di sostanza stupefacente sintetica del tipo “ Fenitelammina ”, molto rara e costosa. Inoltre, è stata rinvenuta anche un ingente quantità di denaro in contanti, oltre 12 mila euro, suddivisa in banconote di vario taglio, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi. Pertanto, il materiale rinvenuto è stato sequestrato, l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e condotto presso la Casa Circondariale di Crotone, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Dopo il sequestro di un chilo di eroina dei giorni scorsi, un altro importante risultato è stato conseguito dalla Squadra Mobile della Questura, continuamente impegnata, unitamente alle volanti dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico, a contrastare le attività criminali di spaccio di stupefacenti.
Gli operatori della Squadra Mobile, nel corso di un servizio svolto congiuntamente al Reparto Prevenzione Crimine di Cosenza nel centro servizio della città, hanno attenzionato un soggetto conosciuto in quanto assuntore di sostanze stupefacenti, ed hanno proceduto ad effettuare una perquisizione presso la sua abitazione, ove è stato rinvenuto un vero e proprio market della droga.
Infatti, gli agenti hanno trovato 1,3 kg di marjuana, divisa in diverse confezioni, 15 grammi di cocaina, 33 grammi di hashish e, per la prima volta sul territorio crotonese, anche 3,5 grammi di sostanza stupefacente sintetica del tipo “ Fenitelammina ”, molto rara e costosa.
Inoltre, è stata rinvenuta anche un ingente quantità di denaro in contanti, oltre 12 mila euro, suddivisa in banconote di vario taglio, due bilancini di precisione e materiale per il confezionamento delle singole dosi.
Pertanto, il materiale rinvenuto è stato sequestrato, l’uomo è stato tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio e condotto presso la Casa Circondariale di Crotone, a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone.

Notizie Oggi