20 C
Crotone
Aprile,20,2024

Derby Catanzaro-Cosenza, ordinanza del Sindaco per la gestione dell’ordine pubblico

In vista del derby Catanzaro – Cosenza, in programma domani 26 novembre, l’Amministrazione comunale del capoluogo di Regione ha messo in atto una serie di misure per garantire l’ordine, la sicurezza pubblica e un accesso agevole per i tifosi.
In particolare, il sindaco ha emesso un’ordinanza che prevede la chiusura alle ore 12:00 del cimitero di via Paglia e delle attività commerciali situate nel piazzale adiacente alla struttura. Questa decisione mira a concentrare gli sforzi sulla gestione del traffico e dell’afflusso dei tifosi in prossimità dello Stadio Ceravolo.
La Zona Giallorossa sarà attiva con il consueto piano del traffico, offrendo ai tifosi la possibilità di usufruire dei parcheggi e dei trasporti pubblici per raggiungere lo stadio. Le disposizioni entreranno in vigore tre ore prima dell’inizio della partita, consentendo un flusso regolare di tifosi e garantendo una circolazione fluida nella zona interessata.
Saranno disponibili due grandi aree parcheggio, Sant’Antonio e Musofalo, con una novità importante per il Sant’Antonio: saranno disponibili 500 posti anziché 350. L’Amc gestirà il servizio di trasporto andata/ritorno al costo di 1,50 euro a persona, con le navette che partiranno alle 13:30.
Il Musofalo offrirà il consueto parcheggio e servizio navetta con tariffa ordinaria fino alla zona a ridosso dello stadio. Al termine dell’incontro, verrà garantito il rientro ai parcheggi da via Schiavi, agevolando così il deflusso di auto e pedoni.
Nel parcheggio dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria R. Dulbecco di via Cortese, su un totale di 200 posti disponibili, 20 saranno riservati, come consueto, per i mezzi abilitati al trasporto di persone disabili.

Notizie Oggi