12.8 C
Crotone
Aprile,18,2024

Crotone: "falsi" terreni in affitto per avere fondi Ue

La guardia di finanza di Crotone ha individuato una frode ai danni della Unione Europea, commessa dal titolare di un’azienda che ha beneficiato di finanziamenti comunitari riconosciuti per il “sostegno ai redditi agricoli”. Sequestrati all’imprenditore agricolo, conti correnti e proprieta’ per circa 400 mila euro. L’uomo ha incassato, negli anni compresi tra il 2011 ed il 2014, 230.000 euro di contributi erogati dall’Arcea – l’Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura – in relazione alle domande uniche di pagamento presentate dall’impresa agricola, che aveva documentato la disponibilita’ di terreni da coltivare attraverso l’esibizione di 13 contratti di affitto di fondi rustici. Ad eccezione di due soli casi, i proprietari dei terreni hanno disconosciuto le firme apposte sugli stessi, affermando di non conoscere il locatore. Le fiamme gialle hanno denunciato all’ autorita’ giudiziaria il titolare dell’azienda per truffa aggravata ed inoltrato segnalazione alla Procura Regionale della Corte dei Conti per il danno erariale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi