20 C
Crotone
Aprile,20,2024

Crotone: accordo raggiunto per Akrea

Al termine della riunione del tavolo tecnico al quale hanno partecipato con l’amministrazione Comunale di Crotone, il Consiglio di Amministrazione di Akrea e i sindacati, è stato raggiunto un accordo sul futuro della società in house.
Sono stati affrontati tutti i dettagli del contratto di servizio, dei costi, degli obiettivi e i risultati che Akrea deve raggiungere. Obiettivi che “debbono coincidere con quelli dell’amministrazione che sono finalizzati ad offrire ai cittadini un servizio efficiente”.
Nei giorni scorsi il sindaco Vincenzo Voce aveva minacciato di affidare a privati i servizi gestiti da AKREA, minacce alle quali aveva risposto il presidente del Cda della società, richiamando l’amministrazione al saldo di quanto dovuto.
La soluzione, in termine di costi e di obiettivi, raggiunta oggi sarà oggetto di una bozza del contratto di servizio che dovrà essere approvata dal Consiglio Comunale e successivamente inviato all’Anac. Nei prossimi giorni, quindi, ne saranno definiti i dettagli, a cura degli uffici comunali, prima di sottoporlo al vaglio della massima Assise cittadina.

Notizie Oggi