17.9 C
Crotone
Aprile,17,2024

Attrazione investimenti: Regione promuove incontro su insediamento Baker Hughes a Corigliano-Rossano, avanti per concretizzare questa grande opportunità

Dopo una specifica richiesta emersa nel corso dell’ultimo incontro con i sindacati, nella giornata di ieri, il presidente della Regione Calabria Roberto Occhiuto, ha organizzato una videocall in merito alla vicenda dell’insediamento della multinazionale Baker Hughes nel Comune di Corigliano-Rossano, alla quale hanno preso parte il segretario regionale e quello provinciale della Cgil, Angelo Sposato e Giuseppe Guido, il segretario regionale e quello provinciale della Cisl, Tonino Russo e Giuseppe Lavia, il segretario provinciale della Uil (intervenuto anche in rappresentanza del suo segretario regionale Santo Biondo), Paolo Cretella, il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale dei Mari Tirreno Meridionale e Ionio, Andrea Agostinelli, il sindaco di Corigliano-Rossano, Flavio Stasi, e l’assessore allo Sviluppo economico della Regione, Rosario Varì.
È stato deciso che si aprirà un tavolo tra la Regione Calabria e il Comune di Corigliano-Rossano in merito alla realizzazione della banchina crocieristica ed a come migliorare la condizione della marineria nel Porto, e che l’Autorità di Sistema Portuale invierà nella giornata di domani al Comune calabrese il piano regolatore portuale al fine di consentire agli uffici tecnici di esprimere il parere urbanistico necessario per l’insediamento di Baker Hughes.
Il sindaco Flavio Stasi ha confermato come l’amministrazione non abbia alcuna pregiudiziale nei confronti di questo investimento, sottolineando l’importanza della concertazione tra tutti gli attori coinvolti al fine di concretizzare al più presto questa opportunità e consentire uno sviluppo generale ed integrato del Porto.

Notizie Oggi