22.3 C
Crotone
Maggio,25,2024

Arrivato a Reggio Calabria traghetto con 630 migranti

Partito da Porto Empedocle, è attraccato al porto di Reggio Calabria il traghetto “Paolo Veronesi” della Siremar con a bordo 630 migranti di nazionalità tunisina e subsahariana.
Tra loro ci sono diversi minori molti dei quali non accompagnati.
Le condizioni dei migranti dovrebbero essere abbastanza buone anche se sembrerebbe che ci siano parecchi casi di scabbia.
Le operazioni di accoglienza sono coordinate dalla prefettura di Reggio Calabria. Lo sbarco è iniziato sul molo di levante dove 331 migranti dovranno essere identificati e fotosegnalati dalla Polizia. Gli altri 299, invece, sono stati già fotosegnalati a Porto Empedocle e verranno subito trasferiti nei luoghi di destinazione: 225 migranti andranno a Gallico, nella periferia nord della città dove la Prefettura ha allestito un centro di prima accoglienza e dove ci sono ancora 181 migranti dello sbarco avvenuto nei giorni scorsi. Gli altri migranti, a bordo di pullman, verranno trasferiti in base al riparto stabilito dal ministero dell’Interno. In particolare 100 andranno a Vibo Valentia, 80 a Crotone, 109 ad Ardore, 36 a Stilo e 80 a Roccella Jonica.
Dei 225 migranti che stasera saranno collocati a Gallico, nelle prossime ore una settantina raggiungeranno altri centri di accoglienza calabresi.(ANSA)

Notizie Oggi