24 C
Crotone
Aprile,12,2024

Arrestato 51enne per detenzione di un pistola Beretta 7.65

I carabinieri di Lamezia Terme Scalo, con il supporto dello Squadrone Cacciatori “CALABRIA” e del Nucleo Cinofili di Vibo Valentia, hanno arrestato un 51enne per detenzione di un’arma clandestina e del relativo munizionamento. I militari, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, hanno rinvenuto una pistola BERETTA mod. 35 – cal. 7.65 – con 97 cartucce del medesimo calibro. L’arma era stata occultata all’interno di un forno elettrico presente nell’abitazione dell’uomo. Dopo una prima ispezione della pistola, i carabinieri hanno constatato che la matricola era stata punzonata e che i rispettivi meccanismi di funzionamento, nonché i congegni di mira dell’arma, risultavano perfettamente funzionanti, idonei all’offesa e con il colpo inserito all’interno della camera di cartuccia. La pistola e le munizioni sono state sottoposte a sequestro, in attesa degli accertamenti dattiloscopici e balistici finalizzati ad appurare l’eventuale utilizzo delle stesse per altre attività delittuose. L’arresto è stato convalidato e il GIP del Tribunale di Lamezia Terme, che sussistendo gravi indizi di colpevolezza in ordine al prefigurato reato e specifiche esigenze cautelari, ha disposto nei confronti del soggetto la misura cautelare della custodia in carcere.

Notizie Oggi