24 C
Crotone
Aprile,12,2024

Arrestati i presunti autori dell’intimidazione alla sorella di Gattuso

Sono accusate di avere dato alle fiamme, a scopo di estorsione aggravata dal metodo mafioso, le auto di Ida Gattuso, sorella dell’ex calciatore e attuale allenatore dell’Olympique Marsiglia Rino, le due persone arrestate dai carabinieri di Corigliano Rossano, e ritenute vicine alle cosche di ‘ndrangheta operanti nella città dell’Alto Ionio Cosentino. In manette sono finiti Aldo Abruzzese, di 51 anni, e Mustapha Hamil, cittadino di origini marocchine. Due gli episodi incendiari compiuti ai danni delle auto di Ida Gattuso, che in passato ha anche ricoperto la carica di consigliera comunale di Corigliano. Il primo ad ottobre quando stata data alle fiamme una sua automobile parcheggiata vicino casa e il secondo dopo circa due mesi con l’incendio di una seconda vettura di sua proprietà.

Notizie Oggi