15 C
Crotone
Dicembre,8,2022

 Un parente spara e lo ammazza: è accaduto a Catona

È stato un parente della vittima a sparare a Francesco Fiume, 45 anni, ucciso a colpi d’arma da fuoco a Catona, frazione alla periferia nord di Reggio Calabria. Il delitto sarebbe maturato dopo una lite. L’assassino si è consegnato alle forze dell’ordine. La vittima è stata sorpresa mentre era alla guida della sua autovettura, una vecchia Tipo di colore grigio, lungo una stradina. La Polizia ha lavorato per ricostruire l’esatta dinamica dell’omicidio. Il delitto sarebbe maturato dopo una lite. A sparare sarebbe stato Giuseppe Sicari che dopo poco il fatto si è presentato in Questura ed è stato  sentito dagli investigatori della Polizia e dal Pm di turno.

Notizie Oggi