22 C
Crotone
Settembre,26,2022

UCRAINA, RESPINTA L’OFFENSIVA RUSSA VERSO ZAPORIZHZHIA

Le forze ucraine hanno hanno respinto un’offensiva russa verso Zaporizhzhia e Novopavlivka: lo ha annunciato lo Stato Maggiore delle Forze Armate ucraine nel suo ultimo aggiornamento pubblicato su Facebook. Lo riporta Ukrinform. “Nelle direzioni di Novopavlivka e Zaporizhzhia, il nemico ha usato cannoni, artiglieria e carri armati per bombardare le posizioni ucraine” in diverse aree – tra cui quelle di Volodymyrivka, Pavlivka e Prechystivka – ed ha “lanciato un attacco aereo sull’area di Novosilka”, si legge nel rapporto. Le forze russe – rende noto su Telegram il capo dell’amministrazione militare-regionale, Pavlo Kyrylenko -, hanno ucciso ieri cinque civili e ne hanno feriti altri 35 nel corso di bombardamenti nella regione di Donetsk (est), riporta Ukrinform. “Il 12 agosto i russi hanno ucciso cinque civili nella regione di Donetsk: due a Kramatorsk, uno a Bakhmut, uno a Kurakhove e uno a Kodema. Altre 35 persone sono rimaste ferite”, ha scritto Kyrylenko. Nel complesso, dall’inizio dell’invasione dell’Ucraina nella regione di Donetsk sono stati uccisi 728 civili e 1.880 sono rimasti feriti.

Notizie Oggi