27.3 C
Crotone
Aprile,15,2024

'Ndrangheta: Roberti, "Polizia e' sana, possibile mela marcia"

“La polizia giudiziaria italiana e’ la migliore del mondo, e’ fisiologico che ci sia una mela marcia”. Cosi’ il procuratore nazionale antimafia, Franco Roberti, ha commentato a Reggio Calabria l’arresto di un poliziotto, nell’ambito dell’operazione Apegreen Drug, condotta dalla polizia. “Lo Stato – ha commentato il procuratore di Reggio Calabria Federico Cafiero De Raho – ha gli anticorpi idonei per scardinare queste collaborazioni che contribuiscono a determinare la forza della ‘ndrangheta”. “Cosa dira’ adesso la borghesia jonica sulla famiglia Commisso? – si è chiesto invece il procuratore aggiunto Nicola Gratteri. Diranno ancora che e’ la ‘ndrangheta buona?”. Gratteri, in particolare, ha posto l’accento sulla “leggenda sfatata secondo la quale la famiglia Commisso non si sporca le mani con la droga. E invece – ha concluso Gratteri – per la prima volta abbiamo preso i Commisso con le mani nella marmellata”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi