5 C
Crotone
Novembre,30,2021

LA REGGINA ESPUGNA IL MENTI. ANCORA DECISIVO GALABINOV

La Reggina espunga il Menti di Vicenza (0-1), conquista i primi tre punti in trasferta e irrompe in piena zona play-off. Una vittoria meritata per gli uomini di Aglietti con un Galabinov sempre più decisivo, suo il gol che vale l’intero bottino in palio. CRONACA – Primi minuti di marca calabrese che sfiorano due volte il vantaggio con Di Chiara e Galabinov. Gara che diventa spigolosa con Diaw rischia il rosso per una gomitata a Cionek. Vicenza che ci prova con Dalmonte, ma la conclusione è sballata. Anche Diaw spreca, prima che Turati salva i suoi con bell’intervento. Nel momento migliore dei padroni di casa, al 31′, arriva il vantaggio della Reggina. Sugli sviluppi di un corner Galabinov ha il tempo di aggiustarsi il pallone e battere Grandi (0-1).Vicenza che ci prova prima della fine del tempo, ma il risultato non cambia. Ad inizio ripresa Menez sfiora il raddoppio. I due tecnici provano a dare nuova linfa con diversi cambi. Al 60′ Taugourdeau sfiora il pari con un calcio di punizione da lontanissimo. Resterà l’ultima occasione nitida per i biancorossi, che spingono fino alla fine ma non trovano la via del gol. Una Reggina attenta si difende con ordine e porta a casa una vittoria meritata. La prima lontana dal Granillo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi