37 C
Crotone
Luglio,30,2021

CARCERI, 65ENNE ALL’ERGASTOLO SI LAUREA CON 110 E LODE

Un detenuto 65enne nel carcere catanzarese di Siano si è laureato con 110 e lode discutendo una tesi su “Ergastolo ostativo. Percorsi e strategie di sopravvivenza”, la stessa condanna che sta scontando per reati di mafia. Salvatore Curatolo ha discusso la tesi ieri nella sala teatro del carcere. A riferirlo, in una nota, è il relatore della tesi, il prof. Charlie Barnao, docente di Sociologia all’Università ‘Magna Graecia’ di Catanzaro e delegato del Rettore per il “Polo universitario per studenti detenuti”. Curatolo ha raccontato se stesso accendendo i riflettori con una consapevolezza facilitata dalla scrittura autobiografica su ciò che gli ha consentito di sopravvivere in senso psicologico e fisico alla detenzione, ventotto anni ininterrotti di reclusione di cui dodici in regime di 41 bis. Nella tesi di Curatolo emerge il ruolo centrale dell’istruzione. Un lavoro reso possibile anche grazie alla disponibilità dell’istituto penitenziario di Catanzaro.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi