11 C
Crotone
Aprile,17,2021

AEROPORTO DI CROTONE, NIENTE VOLI DI LINEA FINO A MAGGIO. NUOVO STOP DI RYANAIR

Dapprima l’annuncio della ripresa dei voli per il mese di aprile, poi la cancellazione fino a maggio. Non c’è pace per l’aeroporto crotonese che più di tutti gli altri scali sta vivendo in maniera drammatica la pandemia. Ryanair, l’unica compagnia che ormai vola sullo scalo crotonese, ha deciso di prolungare lo stop dei collegamenti da e per Bergamo e Bologna ancora per qualche mese in attesa di notizie più incoraggianti circa l’allentamento della pandemia. D’altronde essendo l’Italia in zona gialla, eccezion fatta per alcune zone tornate arancione, non sono consentiti trasferimenti al di fuori delle regioni se non per esigenze di lavoro e salute. È questa sicuramente la ragione principale che ha portato la compagnia irlandese a rivedere lo schedulario degli arrivi e delle partenze dallo scalo di Crotone: il rischio di volare con i jet quasi vuoti è alto. Aeroporto che al momento è operante ma solo per collegamenti charter nel caso di bisogno per la cittadinanza. Infatti decollano e arrivano al Sant’Anna solo gli aerei della Serie A, ovvero quelli che portano la squadra del Crotone in trasferta e quelli delle altre squadre che vengono a giocare in Calabria e quelli per voli umanitari e di soccorso. Spiragli per un graduale ritorno all’operatività quotidiana dello scalo crotonese arrivano dal Tour Operator Futura Vacanze per l’estate prossima che ha programmato voli charter da Milano Bergamo a Crotone operati dalla compagnia aerea AlbaStar e da Verona a Crotone operati dalla compagnia aerea Air Dolomiti. I turisti dal Nord Italia avranno l’opportunità di raggiungere comodamente in aereo i villaggi dislocati sulla fascia Jonica ed il vicino Aeroporto di Crotone. I voli charter collegati ai pacchetti “Vacanze in Calabria” saranno effettuati ogni sabato dal 29 Maggio all’11 Settembre (Milano Bergamo) e dal 05 Giugno all’11 Settembre (Verona). Sempre che però la pandemia conceda uno spiraglio magari grazie alle vaccinazioni di massa.

Notizie Oggi