34.6 C
Crotone
Luglio,22,2024

SESSANTENNE MUORE DOPO UN'OPERAZIONE ALL'ANCA, APERTA UN'INCHIESTA DELLA PROCURA

Sarà l’indagine aperta dalla Procura di Catanzaro a chiarire le cause della morte di Massimo Luppino, 60 anni, morto il 3 febbraio scorso nel reparto di Rianimazione dell’ospedale ‘Pugliese-Ciaccio’ del capoluogo di Regione. L’uomo era stato in precedenza operato all’anca presso una struttura privata di Catanzaro. Il 28 gennaio scorso a causa di uno un shock settico l’uomo è stato trasferito d’urgenza presso il reparto di rianimazione del nosocomio del capoluogo dove, purtroppo, dopo qualche giorno è morto. Tre giorni fa la guardia di finanza, su disposizione della Procura catanzarese, ha acquisito tutta la documentazione utile in ospedale e nella struttura privata. Anche il Dipartimento tutela della salute della Regione Calabria ha avviato, nelle settimane scorse, un’ispezione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Notizie Oggi