17.3 C
Crotone
Aprile,17,2024

Reggio Calabria, insediato il procuratore aggiunto Ignazitto

Il magistrato Walter Ignazitto si è insediato nel ruolo di procuratore aggiunto di Reggio Calabria. Il giuramento è avvenuto nell’aula di Corte d’Assise, davanti al presidente del Tribunale Maria Grazia Arena e del presidente della prima sezione civile Giuseppe Campagna. Oltre a molti colleghi di Ignazitto e ai vertici delle forze dell’ordine della provincia di Reggio Calabria, alla cerimonia hanno partecipato anche il procuratore generale Gerardo Dominijanni, il procuratore Giovanni Bombardieri e gli aggiunti Giuseppe Lombardo e Stefano Musolino. Walter Ignazitto è stato nominato procuratore aggiunto nella seduta dell’8 novembre del Plenum del Csm che ha ratificato quanto deciso a ottobre dalla quinta commissione del Consiglio superiore della magistratura. Di origine messinese, Ignazitto ha 49 anni ed è in magistratura dal 2002: è stato prima giudice al Tribunale di Messina, poi sostituto procuratore a Venezia, dove si è occupato di terrorismo. Dal 2016 era sostituto procuratore della Dda di Reggio Calabria dove ha coordinato alcune delle più importanti inchieste contro la ‘ndrangheta reggina.

Notizie Oggi