26.6 C
Crotone
Luglio,23,2024

LITE IN UN PARCHEGGIO FINITA IN TRAGEDIA, ARRESTATO AUTOTRASPORTATORE CALABRESE

E’ accusato di omicidio l’autotrasportatore 51enne calabrese, che questa ha travolto e ucciso un collega 47enne nel piazzale dello zuccherificio Coprob di Minerbio (Bologna). I carabinieri hanno eseguito l’ordine d’arresto del Pm di turno della Procura ai danni di Rocco Giulio Capria, nato a Impera e residente a Rosarno. Gli inquirenti hanno ascoltato alcuni testimoni, che hanno assistito al tragico episodio, con le prime risultanze che portano ad un raptus, con successivo investimento di Rachid Nfir, 47 anni, che era arrivato nel piazzale dello zuccherificio per scaricare il camion pieno di barbabietole. [Foto Bologna Today]

Notizie Oggi