35 C
Crotone
Luglio,12,2024

Incidente sulla SS106, auto finisce contro un muretto, tre vittime ed un ferito

È di tre persone decedute, due coniugi e suocera, ed un ferito il bilancio di un incidente stradale autonomo che si è verificato nel pomeriggio sulla Statale 106 tra Locri e Sant’Ilario dello Jonio lungo un rettilineo in prossimità del Museo archeologico di Locri.
A perdere la vita nel violento impatto contro un muro posto ai lati della carreggiata sono stati i coniugi Antonio Simonetti, di 61 anni, la moglie Domenica Palamara di 58 anni, e la sessantenne Santina Palamara, tutti residenti a Brancaleone.
Ferito Giuseppe Simonetti, di 19 anni, figlio dei coniugi.
Dopo l’intervento delle forze dell’ordine e del personale medico del 118, Santina Palamara è stata portata nell’ospedale di Locri, dove è deceduta poco dopo mentre Giuseppe Simonetti è stato trasferito con l’elisoccorso al Grande ospedale metropolitano di Reggio Calabria per diverse fratture e lesioni e ferite in più punti del corpo.
Secondo i primi accertamenti dei carabinieri della Compagnia di Locri, la famiglia si trovava a bordo di una Fiat Panda condotta da Antonio Simonetti quando all’improvviso il veicolo, forse per un malore del conducente, è andato in testacoda a velocità sostenuta andando poi a sbattere violentemente più volte contro un muro di cemento armato posizionato ai lati della Statale 106.
A coordinare le indagini dei carabinieri è la Procura di Locri che ha già disposto il sequestro preventivo del veicolo.(ANSA)

Notizie Oggi