26.6 C
Crotone
Luglio,23,2024

"GIORNATA NAZIONALE DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA", FESTA GRANDE A SAN GIOVANNI IN FIORE

Festa grande a San Giovanni in Fiore per la 4° Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza, promossa dall’Associazione Culturale “Cor et Amor”, alla quale hanno aderito tutte le classi della Scuola Primaria dell’I.C. San Giovanni in Fiore “Bandiera “, plessi “S. Francesco” e “Fratelli Bandiera”. L’istituito comprensivo sangiovannese ha seguito le iniziative proposte dall’associazione sin dalla prima edizione con le diverse tematiche. Si è iniziato lavorando prima con le singole classi che hanno condiviso giochi ideati dagli stessi bimbi, partendo dai più piccoli, poi si è proseguito con tutte le classi di ciascun plesso. Nella fase finale di questa quarta edizione, ha visto impegnate tutte le classi presenti. Un’edizione che ha ottenuto anche il patrocinio dell’Amministrazione Comunale ed, in particolare, dell’Assessorato alla Pubblica Istruzione, guidato da Milena Lopez. I bambini hanno realizzato giochi, filastrocche, poesie, “promozioni” e disapprovazioni di comportamenti errati di cittadini attenendosi alla tematica affrontata quest’anno dal  tema “Bambini felici…con la buona educazione”, che si è articolata in quattro ambiti: buongiorno, grazie, prego, per favore (il comportamento); i rifiuti si buttano nel cestino (ambiente e decoro pubblico);  sulla strada ci siamo io…e te (sicurezza stradale) e Disabili-ta l’ignoranza (attenzione per la disabilità). La scuola e l’Amministrazione hanno condiviso gli obiettivi perseguiti da questa nobile iniziativa, sostenendo la conoscenza e la pratica della gentilezza e dei numerosi saperi che racchiude, attraverso il gioco, affinché i bambini possano conservare un bel ricordo di questa conoscenza, per un lungo periodo e metterla in pratica durante la quotidianità. Oltre a favorire un cambiamento del modo di pensare dei cittadini del domani. Le classi non si sono limitate alla pratica gentile solo nella giornata odierna ma continueranno ad allenarsi per raggiungere obiettivi sempre più nobili, in particolare formare cittadini felici con la buona educazione, perché la gentilezza ha un effetto boomerang!

Notizie Oggi